Image Alt

Blog

L’Accordo di libero scambio in Africa rinviato al 2021 – ONU

L’Accordo di libero scambio in Africa rinviato al 2021 – ONU

La Commissione economica per l’Africa delle Nazioni Unite (UNECA) ha annunciato martedì che l’accordo di libero scambio, la cui entrata in vigore era prevista per luglio, è stato rinviato almeno al 1 ° gennaio 2021.

“Data l’urgente necessità per i governi di concentrarsi sulla protezione delle vite contro COVID-19, la data di inizio del 1° luglio per gli scambi commerciali in base al nuovo accordo è stata rinviata almeno al 1 ° gennaio 2021” si legge nella dichiarazione rilasciata oggi ad Addis Abeba.

Per l’organizzazione, “l’aumento del commercio intra-africano può servire come pacchetto di stimolo alternativo per la creazione di posti di lavoro, esportazioni, sviluppo industriale e crescita economica”,

Secondo il direttore dell’integrazione regionale e del commercio presso l’UNECA, Stephen Karingi, citato nella dichiarazione, “COVID-19 ha dimostrato che i paesi africani possono adattarsi e rispondere alla domanda”.

Karingi ha anche affermato che il rinvio del commercio secondo le nuove regole “offre una finestra di opportunità per ripensare come l’accordo può essere riconfigurato per riflettere le nuove realtà e i rischi del 21 ° secolo, che è necessario per posizionare l’economia africana in di fronte a futuri shock avversi provenienti dal nuovo virus e dai cambiamenti climatici, tra gli altri l’accordo mira a liberalizzare gli scambi commerciali nel continente e mira a eliminare le tariffe doganali sul 90% dei prodotti.

L’AfCFTA consentirà la creazione del più grande mercato del mondo con un prodotto interno lordo (PIL) accumulato pari a 2,5 miliardi di dollari USA, secondo le stime precedenti alla pandemia di COVID-19. Dei paesi di lingua portoghese, solo São Tomé e Principe e Guinea Equatoriale hanno ratificato l’accordo.

Il bilancio delle vittime di COVID-19 in Africa è salito a 2.336 martedì, con oltre 66.000 infetti in 53 paesi, secondo le ultime statistiche sulla pandemia in quel continente.

Secondo il Centro di prevenzione e controllo delle malattie dell’Unione Africana (Africa CDC), nelle ultime 24 ore il bilancio delle vittime è aumentato da 2.290 a 2.336, mentre quelli infetti da COVID-19 sono passati da 63.325 a 66.373.

Il numero totale di pazienti guariti nel continente è aumentato da 21.821 a 23.095.

Post a Comment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit sed.

Follow us on