Image Alt

Blog

Fare snorkeling a Capo verde

Riposando in una delle incantevoli spiagge, è fuor di dubbio che desideri scoprire i segreti dell’incredibile acqua azzurra. Sebbene non ci siano barriere coralline sulle isole di Capo Verde, si possono trovare coralli in moltissimi luoghi diversi. Capo Verde regala molto da vedere sott’acqua se vai nei posti giusti.

Quando ti immergi puoi osservare la diversità della vita marina. Ad esempio, vedrai moltissimi pesci nuotare intorno ai vecchi relitti e alle barriere coralline. Ma se vuoi solo goderti la splendida vita di mare in modo facile e attivo, allora lo snorkeling è l’ideale. Di seguito i migliori luoghi per praticare lo snorkeling di Capo Verde.

Luoghi per snorkeling su Sal

È possibile fare snorkeling sull’isola di Sal . I migliori posti per vedere la vita sottomarina sono vicino ai terreni rocciosi, sarà un’avventura splendida, ma fai attenzione alle correnti marine. Le spiagge di sabbia bianca di Sal sono meno adatte allo snorkeling perché la vista sotto il livello del mare non è ottimale. Il fondale sabbioso è smosso dal flusso del mare, il che rende l’acqua meno limpida.

Sempre su Sal, l’area a est del molo di Santa Maria – al Porto Antigo e al ristorante Papaia – è un buon posto per fare snorkeling. A circa 50 metri da Papaia. c’è una statua subacquea. Inoltre, fuori dal villaggio di Santa Maria puoi trovare la gente del posto che fa snorkeling a Calheta Funda e Cadjatinha.

Palmeira di Murdeira Bay sono altri due buoni punti per lo snorkeling a Sal. I tour operator organizzano gite di snorkeling a Palmeira o nella baia di Murdeira. Poiché Murdeira Bay è un’area protetta, sarai sicuro di avvistare dei bellissimi pesci. L’unico problema (se è un problema) è che le barche vanno all’ancora in acque profonde per evitare di danneggiare il corallo. Questo significa che dovrai nuotare verso la barriera corallina per vedere i pesci più belli. Naturalmente puoi anche raggiungere Murdeira Bay indipendentemente dalla terraferma. Questo tramite una delle spiagge a nord o a sud dell’abitato, a circa dieci minuti da Santa Maria.

L’ultimo luogo di Sal è il luogo del naufragio a sud di Pedra de Luma, vi basterà seguire i sentieri sterrati lungo la costa. Ad un certo punto vedrete i resti del relitto emergere dall’acqua. Da lì, è una camminata impegnativa su rocce levigate fino a vedere un piccolo banco di sabbia. Si consigliano buone scarpe per camminare sulle rocce e nel mare! Tuttavia, tutto questo sforzo sarà ricompensato. Hai una grande possibilità di vedere le pinne (e non solo) dei banchi di squali nutrice (non sono pericolosi) che emergono dall’acqua in questa parte poco profonda del mare.

Punti snorkeling Boavista

Come a Sal, lo snorkeling a Boavista è molto buono. A Boavista, la baia di As Gatas, a nord-est dell’isola, è il luogo ideale per fare snorkeling. Nei mesi estivi c’è la possibilità di vedere gli squali nutrice nuotare tra i coralli. Questi sono squali innocui e sono chiamati in portoghese “gatas”. La barriera corallina esistente è costituita da corallo pietroso che offre riparo a un’ampia varietà di vita marina. Sfortunatamente, le correnti dell’Oceano Atlantico possono ostacolare significativamente la vista nei mesi invernali. Anche con la bassa marea le escursioni di snorkeling non sono possibili perché l’acqua del mare è così bassa che il corallo supera persino il livello dell’acqua. Visita questo sito di snorkeling al momento giusto.

La spiaggia di Estoril a Sal Rei è un altro buon punto di snorkeling sull’isola di Boavista. Con un po’ di fortuna, puoi vedere le tartarughe accanto a un’enorme varietà di pesci tropicali (circa cento specie!).

Punti snorkeling Sao Vicente

A Shao Vincente non c’è bisogno di andare lontano per un bel punto di snorkeling. Sia che veniate in aereo o in traghetto sull’isola, è probabile che rimarrete a Mindelo. Nella baia della città, Porto Grande, puoi fare una nuotata rinfrescante e guardare il mondo sottomarino.

Sul lato orientale dell’isola a circa 18 chilometri da Mindelo e vicino a Praia Grande si trova il villaggio di pescatori di Calhau. Ai piedi del vulcano spento Viana, alto 163 metri, è un buon posto per fare snorkeling. Poiché si tratta di una spiaggia di ciottoli in cui si entra in acqua, è consigliabile indossare scarpe da acqua o qualcosa del genere.

Un altro bel posto per fare snorkeling è Sao Pedro, 10 chilometri a sud di Mindelo. L’incantevole villaggio con cottage color pelliccia e alcuni ristoranti si trova su una baia con una bellissima spiaggia sabbiosa.

Snorkel spots Santo Antao

Tarrafal de Monte Trigo sull’isola di Santo Antao è un buon posto per lo snorkeling. Il posto si trova tra le montagne e il mare a sud-ovest di Santo Antao. A Tarrafal de Monte Trigo il tempo si è fermato fino agli anni ’90 a causa del difficile accesso al paese. Per questo motivo è ancora un bel posto dove ritirarsi e godersi il mondo sottomarino. Sulla spiaggia di sabbia (nera) più lunga dell’isola, le tartarughe depongono le uova in estate e la baia stessa è sulla rotta migratoria di tonni, balene e delfini.

Quindi c’è abbastanza da vedere nell’acqua! Grazie alla posizione riparata della baia, l’acqua è calma e quindi limpida durante tutto l’anno. Da Tarrafal vengono offerti anche tour di snorkeling, quindi è possibile fare snorkeling anche più al largo.

Fai snorkeling in altre isole

Ovviamente puoi anche fare snorkeling sulle altre isole. La gente del posto spesso conosce i posti migliori. Hai dei buoni consigli per lo snorkeling a Capo Verde? Fatecelo sapere.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit sed.

Follow us on